La Federazione Speleologica Marchigiana (FSM), costituita dai Gruppi Speleologici Federati della Regione Marche, nasce come associazione non riconosciuta il 24 marzo 1968 a Macerata, per poi essere ufficializzata il 27 settembre 1999 a Senigallia. Attualmente ha sede legale a Jesi, in Via Papa Giovanni XXIII, 3.
Il compito che la FSM si è assunta nell’ambito della speleologia regionale è quello di rappresentare tutti i gruppi ad essa aderenti; non ha scopo di lucro, è apartitica e aconfessionale. Promuove attività speleologica in tutte le sue forme, dallo studio di problematiche a carattere speleologico nell’ambito della Regione e fuori, alla tutela dell’ambiente ipogeo e carsico in generale.


Grazie all’impegno dei Gruppi Speleologici Federati il 23 febbraio 2000 la Regione Marche ha varato la Legge 12/2000 “Norme sulla Speleologia”, che sancisce una volta per tutte la tutela del patrimonio carsico e speleologico. Successivamente la FSM ha stipulato una convenzione con la Regione Marche per l’aggiornamento, la conservazione e la revisione del Catasto Regionale delle Grotte, delle Forre e delle Aree Carsiche. Alla data odierna si sta inoltre attivando un Catasto Regionale delle Cavità Artificiali.


Oltre a curare i rapporti con i privati ed Enti pubblici una delle attività statutarie della FSM è la promozione della speleologia, che realizza anche attraverso la redazione di articoli scientifici su riviste specializzate, bollettini informativi e pubblicazioni.

Art. 4) Costituiscono la FSM i Gruppi Speleologici Federati.
Sono organismi della FSM l’Assemblea dei Delegati, il Consiglio Direttivo, il Presidente, il Vice Presidente ed il Segretario.

 

Dall’assemblea del 18/01/2014 gli organi sono rappresentati dalle seguenti persone:

Presidente: Giorgio Antonio Marinelli
Vice Presidente: Samuele Carnevali
Segretario: Maurizio Mainiero

 

Attualmente il Consiglio Direttivo è composto solamente dal Presidente (Giorgio Antonio Marinelli), il Vice Presidente (Samuele Carnevali) ed il Segretario (Maurizio Mainiero).

 

Fanno parte dell’Assemblea dei Delegati della FSM i rappresentanti dei Gruppi Speleologici Federati. Tali rappresentanti sono in numero di due per gruppo, di cui uno effettivo e l’altro supplente.

ASS. SPELEOLOGICA ACQUASANTA

Giampaolo Filipponi

Leonardo Fioravanti

ASS. SPELEOLOGICA GENGA SAN VITTORE

Simone Cerioni

Irene Borra

ASS. SPELEOLOGICA GRUPPO GROTTE RECANATI

Marco Campagnoli

Luca Carestia

CENTRO RICERCHE SPELEOLOGICHE "I NOTTOLONI"

Flavio Calvani

Roberto Bambini

GRUPPO AUTONOMO SPELEOLOGICO PORTOCIVITANOVA

Giampaolo Bellesi

Antonello Compagnucci

GRUPPO SPELEOLOGICO AGUGLIANO

GRUPPO SPELEOLOGICO ALTA VALLE DEL POTENZA – PIORACO

Giulio Franco Cotechini

Roberta Temperilli

GRUPPO SPELEOLOGICO CAI FABRIANO

Samuele Carnevali

GRUPPO SPELEOLOGICO CAI JESI

Lorena Barsi

Stefano Fancello

GRUPPO SPELEOLOGICO CAI SENIGALLIA

Massimo Minardi

Roberto Zenobi

GRUPPO SPELEOLOGICO MARCHIGIANO CAI ANCONA

Maurizio Mainiero

Paola Santinelli

GRUPPO SPELEOLOGICO URBINATE

Manlio Magnoni

Enrico Sacchi

IN EVIDENZA